TOP
Image Alt

Direzione Artistica

Loredana Parrella

Loredana Parrella una lunga carriera iniziata negli anni ’80 come interprete e in seguito come autrice, che l’ha portata a lavorare in grandi Teatri come il Ballet Royal de Wallonie, Théâtre des Beaux Arts di Charleroi e l’Operà de Liège (Belgio), Teatro Comunale di Modena, Teatro San Carlo di Napoli, Festival Mozart La Corunà (Spagna), Birmingham Touring Opera 2000 (Inghilterra), OperaZuid di Maastricht (Paesi Bassi), Maggio Fiorentino (Firenze), Teatro Stabile di Torino, Teatro dell’Opera di Roma, Teatro Carlo Felice di Genova, accanto a importanti nomi del teatro e della danza come Luca Ronconi, Jorge Lefrebre, Micha Van Hoeche, Jean Kalman, Eike Gramss, Bruce Myers e tanti altri.

Negli anni dal 2001 al 2003 collabora con la Fondazione Nazionale della Danza/Aterballetto e dal 2003 al 2005 con la Scuola di Teatro e Circo Alessandra Galante Garrone (Bologna) come docente stabile per il corso di formazione professionale per giovani danzatori e attori, dove mette a punto il suo metodo “Vocal expression training® e physical dance theatre” frutto della sua ricerca che vede la commistione della danza e del teatro.

Nel 2006 decide di investire tutta la sua esperienza nel progetto TWAIN che prende corpo con la fondazione della Compagnia. A 15 anni dalla fondazione rimane Direttrice Artistica di un progetto ancora più ampio, Twain_Centro di Produzione Danza Regionale, unico Centro di Produzione Danza sostenuto dalla Regione Lazio e Co-Direttrice di Periferie Artistiche_Centro di Residenza del Lazio sostenuto da MiBACT e Regione Lazio.

PRODUZIONI

Dal 2006 a oggi crea per Twain oltre 20 produzioni distribuite in tutta Italia e all’estero. Le sue creazioni vengono riconosciute a livello Nazionale ed Internazionale: “TRANSGRESSION #1 disobedience” nel 2006 debutta presso la Sala Cuarta Pared a Madrid; “TRANSGRESSION ” vincitore di Teatri di Vetro 2007; ”Lei e Tancredi, denunce di corpi parlanti” Finalista Premio Equilibrio 2008 e nel 2015 è nella programmazione del XVIII European Contemporary Dance Festival of Cyprus; “Volevo un gatto nero, felicità clandestine” 2008 debutto Teatri di vetro Festival; “Corpo a Corpo” co-produzione OFFicINa di TsT – Regione Lazio e Icarus Music Lab 2009; “Romanza/Féroce Presence” Vince il Primo Premio alla Miglior Coreografia al Cortoindanza 2011; “Le Città e la polvere_studio per una caduta” co-produzione Diesis Teatrango, progetto finalista “I Teatri del sacro 2011”; “Era mio padre_Elettra trilogia di un’attesa” è finalista “E45 Napoli Fringe Festival 2012” e Nex(t)work Teatro Orologio/Kilowatt 2013; “Olympia.2000” prodotta e commissionata dal Teatro Comunale di Modena e Teatro Alighieri di Ravenna 2013; “Carmen, Les Hommes” coprodotto dal Festival Cantiere Internazionale d’Arte Montepulciano 2015; Little Something “Spettacolo Vincitore I Teatri del Sacro 2017”, “Salvator Rosa_Alle Acque” commissionato dal Festival Quartieri dell’Arte Viterbo; La Storia di Schiaccianoci vince il Bando #Crea 2018/2019 Fondazione Sipario Toscana; “Romanza” spettacolo con oltre 50 repliche in  Italia, USA, Germania, Bulgaria, Montenegro, Inghilterra; due produzioni dedicate alla danza- ragazzi Il Mago dei fiori coproduzione DiesisTeatrango del 2013 che ha incantato più di 5.000 bambini e Robin Hood produzione del 2016. “Cigno” lavoro del 2017 che la vede interprete dopo oltre 20 anni di assenza dalle scene è co prodotto da Teatri di Vetro Festival, “La storia di schiaccianoci” spettacolo per l’infanzia vince il Bando #CREA 2018 Fondazione Sipario della Toscana; la sua creazione “Juliette” del 2019 viene coprodotta dal Teatro Comunale di Modena.

Le sue creazioni vengono programmate all’estero a Madrid alla Sala Cuarta Pared, Istituto Cultural

Galileo e Centro Cultural Casa di Vacas, a Liverpool all’ International Physical Theatre Festival, a Belgrado al Festival of Choreographic Miniatures – Teatro Nazionale, a Berlino all’ Acker Stadt Palast, a Cipro all’ European Contemporary Dance Festival of Cyprus, in Montenegro al Teatro Nazionale di Podgorica, a New York all’ IDACO Festival e alla William Esper Studio, in Bulgaria al Laboratory Theatre di Sofia e al Black Box Festival Plovdiv, Teatro Palacio de la Audiencia di  Soria, a Bastia al Centru Culturale Alb’ Oru.

La sua visione artistica e la sua capacità progettuale hanno portato Twain dal 2008 ad oggi a ricevere finanziamenti dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, Regione Lazio, Provincia di Roma, Zetema/ Progetto Cultura, Roma Capitale, Città di Cerveteri, Città di Ladispoli, Comune di Tolfa, Comune di Tuscania, Fondazione Carivit.

Grazie al lavoro svolto, in questi ultimi anni, sui territori dal dicembre 2014 la sua Compagnia è in residenza artistica presso il Centro D’Arte e Cultura_Città di Ladispoli (RM) e dal 2016 al 2018 anche presso il Teatro Claudio di Tolfa e dal 2018 prende la gestione del Supercinema di Tuscania che diventa la residenza principale della Compagnia e dei Centri di produzione e residenza.

Alla direzione artistica di Twain affianca la direzione e l’ideazione di Festival e Rassegne, di Progetti di formazione professionale per giovani interpreti e giovani autori.

 

PROGETTI DI FORMAZIONE

Dal 2004 al 2006 fonda e dirige, in collaborazione con il coreografo italiano Loris Petrillo, la Compagnia Asphalt ed il Corso Professionale per danzatori “Inside Out”.

Nel 2004 e 2005 è ideatrice e fondatrice dell’Evento annuale “Metapontodanza”.

“Attività Artistiche in Residenza” 2008, con il contributo della Provincia di Roma presso lo SpazioCTw_centrocoreograficopermanente

“caMpus musica movimento messa in scena” 2010 con il contributo della Provincia di Roma; “caMpus: musica, movimento, messa in scena” 2013 finanziato dalla Regione Lazio e della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù.

 

RASSEGNE E FESTIVAL

“Forgio: vetrina di presentazione del Forum delle Aggregazioni Giovanili della Provincia di Roma” realizzato con il contributo della Provincia di Roma, per i quale cura la regia e l’organizzazione “Forum Connection” 2010 finanziato dalla Provincia di Roma;

“Itinerario44, percorsi di creatività contemporanea nella Provincia di Roma”, con il contributo di Regione Lazio, Provincia di Roma, con il patrocinio di Comune di Bracciano, Comune di Cerveteri, Comune di Ladispoli, Comune di Colleferro, Comune di Palestrina, Comune di Formello in collaborazione con ATCL e OFFicINa 1011 di tst _Regione Lazio;

Stagione danza 2010/2011, Teatrino delle Briciole, Prato (consulente artistica)

Ideatrice del Bando “Doppia V, arti sceniche in video” per OFFicINa1011 di Triangolo Scaleno Teatro_Regione Lazio e Teatri di Vetro Festival.

2010/14“CantiereGiovani_Centro per le Arti Contemporanee della Provincia di Roma” e Rassegna “Giovani Coreografi a confronto”;

Nel 2013 cura la programmazione delle Rassegne :

“Settembre in Danza” al Teatro Due di Roma con il contributo di Roma Capitale “Danza al Quarticciolo” per Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea;

“Rassegna direzioniAltre” organizzata da A.T.C.L. Lazio al Teatro Alba Radians di Albano Laziale. “Scena pubblicaFestival_culturapermanente a Tor Marancia_finanziatoda Zetema_progetto cultura e Roma Capitale;

 

PROGETTI

“OFFicinTwaIN_centro di promozione culturale del territorio”2014/16 finanziato dalla Regione Lazio con il contributo degli Assessorati dei Comuni di Cerveteri e Ladispoli.

“Twain_Residenza di Spettacolo dal vivo art.45” 2015/2017 finanziata da MiBACT e Regione Lazio “Twain Centro Produzione Danza 2016 -2022” finanziato dalla Regione Lazio.

Nel triennio 2018/2020 è ideatrice e Co-Direttrice di PERIFERIE ARTISTICHE Centro di Residenza.