TOP
Image Alt

Centro di Residenza

TWAIN/PERIFERIE ARTISTICHE

Centro di Residenza Multidisciplinare del Lazio

dal 2018 nasce il nuovo centro regionale di residenza

Il Progetto è dedicato all’ospitalità di residenze artistiche volte alla realizzazione di indagini creative nell’ambito delle diverse discipline dello spettacolo dal vivo (danza, musica, teatro, circo contemporaneo); sono incoraggiati i progetti multidisciplinari e di contaminazione dei linguaggi; è dato ampio spazio alla creazione giovanile; la ricerca artistica si alimenta dall’incontro tra gli artisti e il territorio, attraverso interviste, indagini, sperimentazioni, incursioni e azioni mirate che producono materiale per la scrittura scenica. Tutti i progetti o in forma di studio o in forma definitiva sono presentati al pubblico e ad operatori del settore. Ogni progetto viene curato singolarmente anche nella successiva circuitazione.

Il Centro svolge la sua attività in sedi diverse, operando nelle province di Roma, Rieti e Viterbo. Gli spazi dedicati sono: ad Antrodoco il Teatro Comunale Sant’Agostino, ad Arsoli il Teatro Comunale La Fenice, a Ladispoli il Centro d’Arte e Cultura, a Tuscania il Supercinema, il Teatro Comunale Il Rivellino e l’Ex Tempio di Santa Croce, a Vitorchiano la Sala Escher dell’Ex Convento di Sant’Agnese.

I soggetti impegnati nell’ideazione e nell’organizzazione delle attività sono TWAIN (capofila), SETTIMO CIELO, ONDADURTO TEATRO e VERA STASI.

 

Tutto il programma e le info sul sito dedicato:
periferieartistiche.com